Progetti in corso

AHEAD2020 è un progetto approvato come parte del programma europeo H2020 previsto nell'ambito della Infrastrutture di Ricerca per l'astrofisica delle alte energie. AHEAD2020, si avvierà formalmente il 1 Marzo 2020, con una durata prevista di 48 mesi.  AHEAD2020 ha lo scopo di mettere insieme  e di rendere fruibili ad una scala pan-europea facility per a) testare tecnologie sia per sistemi ...
Leggi Tutto
ARIEL (Atmospheric Remote-sensing Infrared Exoplanet Large-survey) è stata selezionata come quarta missione M4 nel programma Cosmic Vision 2015-2025 dell’ESA, il cui lancio è previsto nel 2028. Durante 4 anni di missione ARIEL studierà la composizione degli esopianeti, come si sono formati e come evolvono, osservando un campione accuratamente selezionato di circa un migliaio di pianeti extrasolari, simultaneamente in ottico e ...
Leggi Tutto
ATHENA è la missione L2 candidata del programma “Cosmic Vision” di ESA il cui lancio è, al momento, previsto nel 2030. ATHENA sarà un potente osservatorio per Astronomia nei Raggi X concepito per permettere l'investigazione del tema “L'Universo Caldo ed Energetico” della “Cosmic Vision”, cioè per rispondere alla due seguenti maggiore domande dell'astrofisica contemporanea: In che modo la materia ordinaria ...
Leggi Tutto
The Gaia-ESO Survey (GES) is a large public spectroscopic survey approved in 2011 on a competitive basis by the European Southern Observatory (ESO) public spectroscopic survey panel. A total of 300 nights, distributed over 5 years have been allocated to the project. Upon completion, GES will have targeted with the spectrograph FLAMES on the Very Large Telescope (VLT) more than 105 ...
Leggi Tutto
GAPS è un programma a lungo termine per la comprensione delle proprietà dell' architettura dei sistemi planetari in funzione delle caratteristiche della stella ospite (massa, metallicità , proprietà ambientali). La collaborazione è nata alla fine del 2011 in risposta alla sollecitazione del Direttore Scientifico di INAF per l' ottimizzazione del ritorno scientifico dell' utilizzo del tempo aperto disponibile alla comunità italiana per HARPS-N@TNG. Gli ...
Leggi Tutto
Il progetto, nell'ambito della collaborazione internazionale con il Large Synoptic Survey Telescope (LSST), è focalizzato sullo studio di due aspetti cruciali per la comprensione della formazione stellare: la formazione stellare in clusters; i bursts di accrescimento nelle protostelle. Nell'ambito del sotto-gruppo Star Clusters nella collaborazione Stars, Milky Way and Local Volume (SMWLV), ad INAF - OAPa è stato intrapreso uno studio ...
Leggi Tutto
PLATO (Planetary Transits and Oscillations of Stars) è la terza missione M3 nel programma Cosmic Vision 2015-2025 dell'ESA, il cui lancio e' previsto nel 2026. Con 26 telescopi della classe di 20 cm, che insieme raccolgono fotoni come un telescopio della classe di un metro, PLATO copre un campo di vista 10 mila volte l'area della Luna piena e osserverà le ...
Leggi Tutto
l Solar Orbiter (SolO) è un satellite che osserva il sole, sviluppato dall'Agenzia spaziale europea (ESA). SolO ha lo scopo di eseguire misurazioni dettagliate dell'eliosfera interna e del vento solare all'origine, ed eseguire osservazioni ravvicinate delle regioni polari del Sole, cosa difficile da fare dalla Terra, entrambe utili a rispondere alla domanda "Come il Sole crea e controlla l'eliosfera? “ ...
Leggi Tutto
E' obiettivo del progetto l'applicazione nel campo dell'astrochimica sperimentale delle pinzette ottiche (OT) associate alla spettroscopia Raman per l'analisi di particelle di polvere extraterrestre collezionate da diversi strumenti e residui refrattari prodotti in esperimenti di irraggiamento di analoghi di ghiacci interstellari nel laboratorio LIFE/OAPa.  E' un progetto interdisciplinare che mette insieme competenze e know-how in ottica, fotonica, astrofisica e geologia, e ...
Leggi Tutto