Eventi dell’INAF Palermo per la Settimana dell’Astronomia

16 al 22 aprile 2018 – XIX Settimana Nazionale dell’Astronomia

Dal 16 al 22 aprile si svolgerà la XIX edizione della Settimana Nazionale dell’Astronomia, promossa dal MIUR e organizzata dalla Società Astronomica Italiana che opera in sinergia con l’Istituto Nazionale di Astrofisica.

La Settimana Nazionale dell’Astronomia è divenuta un appuntamento atteso e importante per le scuole, invitate a diffondere tra i giovani la conoscenza del cielo e della ricerca astronomica, per motivarli e orientarli alla scoperta delle opportunità formative e professionali offerte dallo studio delle discipline scientifiche.

Il tema scelto per il 2018 è “La spettroscopia: l’eredità scientifica di Padre Angelo Secchi”, in omaggio a Padre Gesuita Angelo Secchi, tra i primi a utilizzare la spettroscopia in campo astronomico, nel bicentenario della nascita.

PROGRAMMA DELL’INAF PALERMO PER LA SETTIMANA:

MARTEDI’ 17 APRILE:

Visite guidate ai laboratori dell’INAF – OAPa

Nella mattina e nel pomeriggio del 17 aprile è possibile visitare i laboratori XACT (X-ray Astronomy Calibration and Testing), LIFE (Light Irradiation Facility for Exochemistry) e il laboratorio di microtecnologie (Palermo, via Ingrassia n.31).

Su prenotazione (ti.fa1524496194ni.ap1524496194ortsa1524496194@cira1524496194d1524496194 / tel. 091233247), turni di max 20 persone.

MERCOLEDI’ 18 APRILE dalle ore 19.30

Serata astronomica al Sanlorenzo Mercato (Via San Lorenzo 288, Palermo)

Fabrizio Bocchino, Direttore INAF – Osservatorio Astronomico di Palermo, e Giancarlo Cusumano, Direttore INAF – Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica di Palermo presentano i video delle due strutture INAF. I video sono stati realizzati nell’ambito del progetto MIUR “NUOVE TECNOLOGIE E ATTIVITÀ DI LABORATORIO PER LA DIFFUSIONE DELL’ASTRONOMIA” di cui è responsabile Antonio Maggio, Astronomo INAF – OAPa.

20.30 Concerto degli EX REI, astronomi musicisti dell’OAPa e dell’Università di Palermo e presentazione dei brani “Wind and trees” e “In the corner of my eye (around the world … and back)”, composti da Rosaria (Sara) Bonito e recentemente pubblicati.

21.30 – Ileana Chinnici INAF – Osservatorio Astronomico di Palermo

Seminario: “Sulle tracce di un astrofisico gesuita: Angelo Secchi a Palermo, 1870-1875”

Cosimo Rubino volontario di Servizio Civile dell’INAF presenta il poster: “Il Meteorografo di Padre Secchi: il prototipo più completo di stazione meteorologica”.

Dalle 19.30 Osservazioni ai telescopi guidate dagli astronomi Mario Guarcello e Angelo Adamo

La parte curata da INAF è gratuita. La proposta “aperitivo stellare” di Sanlorenzo Mercato prevede un bicchiere di vino + una “cascia Ballarò” (con 7 diversi pezzi mignon fritti) al costo di 8 euro, con prenotazione al numero: 3358359556. Si consiglia di prenotare.

SABATO 21 APRILE dalle ore 10.00 Chiesa di Sant’Elena e Costantino, Piazza della Vittoria

Passeggiata sulle orme di Padre Secchi, un astronomo gesuita a Palermo

Padre Angelo Secchi, pioniere dell’astrofisica, venne a Palermo tra la fine del 1870 e l’inizio del 1871, per la spedizione scientifica per l’osservazione dell’eclisse totale di Sole e nel 1875 per il XII Congresso degli Scienziati Italiani.

La passeggiata ripercorre alcuni dei luoghi visitati da Padre Secchi. Attraverso le parole del diario dell’astronomo gesuita seguiremo le descrizioni e le impressioni di Secchi e vivremo le relazioni e le vicende complesse del periodo post unitario.

Il percorso è accompagnato da pezzi musicali e si conclude intorno alle 13.00 alla Cattedrale, con le osservazioni del Sole.

La passeggiata è gratuita, ma prevede una sosta di ristoro con eventuale consumazione a carico dei partecipanti.

E’ previsto un numero massimo di 25 persone. Per prenotare occorre inviare una mail a ti.fa1524496194ni.ap1524496194ortsa1524496194@cira1524496194d1524496194