Servizio Comunicazione, Didattica e Divulgazione

Il Servizio di Comunicazione, Didattica e Divulgazione dell’INAF – Osservatorio Astronomico di Palermo cura la diffusione dell’astronomia, attraverso attività di comunicazione, di didattica e di divulgazione, portate avanti da personale dell’INAF spesso in collaborazione con l’Università di Palermo, altri enti di ricerca ed associazioni.

SERVIZI EROGATI

COMUNICAZIONE: il servizio informa sulle attività di ricerca, di didattica, di divulgazione attraverso le pagine web dell’Osservatorio, il profilo facebook dell’OAPa, la pubblicazione e diffusione mensile del Bollettino dell’INAF – OAPa. Si occupa inoltre di scrivere articoli per Media INAF e inviare newsletter alla mailing list e comunicati alla stampa e ai giornalisti.

DIDATTICA: Il servizio si occupa di organizzare corsi di didattica per gli studenti, gestendo il personale coinvolto, contattando i docenti, verificando la validità delle azioni proposte ed il raggiungimento degli obiettivi. Si occupa inoltre dei rapporti con l’amministrazione per eventuali pagamenti dei corsi e produce materiale didattico, cartaceo e multimediale, da mettere a disposizione sul web.

DIVULGAZIONE: il servizio organizza eventi in occasione di fenomeni astronomici particolari (transiti, eclissi, passaggi di comete) e per manifestazioni locali, nazionali ed internazionali come: Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica, Settimana Nazionale dell’Astronomia, Occhi su Saturno, European Researchers’Night, International Observe the Moon Night, Le vie dei tesori, Palermo apre le porte, ecc.

Si occupa inoltre di organizzare

  • i laboratori di astronomia per bambini Astrokids, che si svolgono generalmente in ambienti informali, come librerie, ludoteche, biblioteche e luoghi pubblici;
  • aspetti logistici di workshop e seminari scientifici dell’Osservatorio Astronomico;
  • seminari divulgativi, mostre, aperitivi scientifici per il pubblico;

e di

  • aggiornare e gestire la mailing list delle persone interessate alle attività dell’ Osservatorio
  • valutare la percezione da parte del pubblico delle attività organizzate, per verificare il raggiungimento degli obiettivi previsti, attraverso la somministrazione e l’analisi di schede di gradimento da far compilare agli utenti; 
  • produrre materiale cartaceo e multimediale di supporto alle attività divulgative;

Tra gli altri compiti:

  • ricerca nel campo della didattica, divulgazione e comunicazione della scienza,
  • relazioni con pubblico, scuole, associazioni, enti ed istituzioni,
  • partecipazione a bandi di finanziamento per attività di didattica e divulgazione,
  • partecipazione e gestione di progetti di Servizio Civile Nazionale
    attività di formazione per studenti e volontari.

Attraverso il servizio D&D, gli studenti di Fisica possono ottenere crediti formativi, partecipando alle attività di divulgazione organizzate dall’Osservatorio e dal PLS; in queste occasioni il servizio si occupa della comunicazione delle attività agli studenti, della logistica, di raccogliere le firme delle presenze e di preparare i relativi attestati.

Strumentazione per osservazioni astronomiche presso l’osservatorio astronomico di Palermo

L’Osservatorio Astronomico di Palermo è dotato di un telescopio automatizzato con possibilità di controllo remoto integrale, inclusa la movimentazione della cupola. Si tratta di un telescopio commerciale Celestron da 14 pollici che è stato largamente modificato e potenziato. Oltre ad essere dotato di una camera CCD con un ampia serie di filtri, è interfacciato con un sofisticato sistema di controllo remoto che permette di guidare le osservazioni da un sito remoto, per esempio da un PC operante presso una scuola. Esso pertanto costituisce una risorsa particolarmente interessante per un programma di diffusione della cultura scientifica e per attività di didattica dell’astrofisica per le scuole e per l’Università.

Le caratteristiche tecniche principali del telescopio c14 e del rivelatore CCD sono riassunte nelle pagine relative.

Telescopio C14

Rivelatore CCD

Immagini astronomiche

Automazione Celestron C14

Automazione realizzata da Salvo Massaro.

PERSONALE E CONTATTI

Divulgazione (tutti) ti.fa1610834240ni@ap1610834240ao.en1610834240oizag1610834240luvid1610834240
Laura Daricello (responsabile), 091233247, ti.fa1610834240ni@ol1610834240lecir1610834240ad.ar1610834240ual1610834240
Antonio Maggio, 091233250, ti.fa1610834240ni@oi1610834240ggam.1610834240oinot1610834240na1610834240
Laura Leonardi, 091233208 ti.fa1610834240ni@id1610834240ranoe1610834240l.aru1610834240al1610834240

Mario Guarcello 091233300 ti.fa1610834240ni@ol1610834240lecra1610834240ug.oi1610834240ram1610834240

Laura Affer 091233261

Simonetta Visalli –